SocleDuMonde

Il blog come grande contenitore di suggestioni correlate direttamente o indirettamente al macrotema “Interni assoluti”.
Che cos’è un interno assoluto?
Per delineare un quadro preciso della questione è necessario, a mio parere, far riferimento non semplicemente al campo del design
ma indagare un po’ più a fondo in aree apparentemente estranee alla progettazione.
Dico “apparentemente” perché credo che tutto il mondo che ci circonda possa fornire spunti di riflessione e d’indagine:
è necessario mutare e moltiplicare i propri punti di vista inclinando metaforicamente la testa come fa il pubblico di fronte all’opera di Manzoni,
da cui prende il nome questo blog.

Cupola lignea_ Mostra Good N.E.W.S_Triennale Milano_ Maggio 2006
In questa mostra allestita da Italo Rota, tra le altre installazioni voglio porre l’attenzione sulla struttura isostatica a forma di igloo, realizzata in fogli di compensato, posta al centro del grande salone centrale. L’archetipo della casa diventa qui stratagemma per racchiudere in una sorta di guscio i modellini di edifici che ripercorrono le tappe della storia dell’architettura, di cui tutta la mostra si prende carico di trattare.
Solo avvicinandosi alla struttura e sbirciando dai fori (di altezza e dimensione definiti dall’allestitore) si può godere della vista delle opere da un punto di vista privilegiato.
Dall’interno, la cupola diventa la volta celeste del micro-mondo costituito dagli edifici. Mostra in alta risoluzione

Cupola lignea_ Mostra Good N.E.W.S_Triennale Milano_ Maggio 2006

In questa mostra allestita da Italo Rota, tra le altre installazioni voglio porre l’attenzione sulla struttura isostatica a forma di igloo, realizzata in fogli di compensato, posta al centro del grande salone centrale. L’archetipo della casa diventa qui stratagemma per racchiudere in una sorta di guscio i modellini di edifici che ripercorrono le tappe della storia dell’architettura, di cui tutta la mostra si prende carico di trattare.

Solo avvicinandosi alla struttura e sbirciando dai fori (di altezza e dimensione definiti dall’allestitore) si può godere della vista delle opere da un punto di vista privilegiato.

Dall’interno, la cupola diventa la volta celeste del micro-mondo costituito dagli edifici.

  1. postato da federicagervasi-socledumonde

Ultralite Powered by Tumblr | Designed by:Doinwork